Eyes Shut

 

eyes shut

Da settembre 2010 a maggio 2011 si è realizzato il progetto "Eyes Shut" nato dall'idea di un gruppo di ragazzi di "Meta il Centro" , è stato finanziato dal Programma Gioventù in Azione della Comunità Europea, ed ha avuto come obiettivo, la realizzazione di un Videoclip musicale e un Festival sul tema dell'abbandono scolastico.

Partendo dal tema dell'abbandono scolastico i giovani coinvolti hanno partecipato gratuitamente a dei laboratori con l' obbiettivo di soddisfare curiosità e accrescere competenze nell'ambito della musica, della fonia, della sceneggiatura, della regia e del montaggio per realizzare un Videoclip musicale.

Obiettivo generale del progetto è stato quello di informare i giovani per consentire loro di vivere nell'attualità e partecipare alle sfide future che l'Europa ci pone di fronte. L'ignorare, come lo stesso programma d'apprendimento permanente ci insegna, è una delle condizioni sulla quale si basano e crescono la povertà e il disagio nel mondo. Il primo intento è quindi stato quello di coinvolgere e far partecipare da attori protagonisti i giovani al processo di crescita dell'Europa.

Il centro di aggregazione in quanto osservatorio privilegiato delle dinamiche e nuove tendenze giovanili ha avuto modo di verificare un crescente abbandono scolastico da parte dei giovani.

Il gruppo promotore si è mostrato molto interessato ad analizzare il fenomeno come elemento di "povertà sociale". L'obiettivo prioritario è dunque quello di capire quale processo spinge un numero crescente di giovani all'abbandono scolastico e a quale futuro sono destinati questi ragazzi. L'argomento è strettamente connesso con la disoccupazione (priorità dell'anno 2010 di Youth in Action) e la qualità della vita dei giovani. Il tema essendo trattato da pari in un contesto vissuto quotidianamente da molti giovani potenzia la sua forza di sensibilizzazione portando ad una riflessione che ha coinvolto tutta la vita del Centro di aggregazione.

per saperne di piu': (guarda il DVD)

 

Artquake

10 - 11 aprile 2007 - Circolo degli artisti

artquake1

Il 10 e 11 aprile 2007, si terrà presso il Circolo degli Artisti in Roma - Via Casilina Vecchia 42 - il festival Artquake, una due-giorni di arte e spettacolo giovanile.

Artquake è una tappa dell'omonimo progetto ideato e realizzato da un gruppo giovanile composto interamente da ragazzi tra i 18 e i 22 anni e finanziato dal Programma Gioventù della Commissione Europea.

Il festival è volto a dare visibilità e spazio a giovani che vogliono utilizzare l'arte come strumento di comunicazione e mediazione culturale, in un ambiente che non sempre permette la piena e libera espressione .

Sul palco si alterneranno numerose bands emergenti romane, insieme ad artisti provenienti da Malta, Lituania, Francia e Spagna. Il gruppo internazionale, presente per 10 giorni a Roma in occasione dello scambio Yeah (Young European Art Heritage), organizzato dalla Coop. Sociale Meta, presenterà inoltre una performance comune, che andrà ad esplorare varie discipline artistiche, dalla danza al teatro, passando per la musica.
Il 10 sera verrà proiettata su maxischermo, contemporaneamente alle esibizioni, la partita Manchester-Roma. Nella serata dell'11 si esibiranno come ospiti i Wogiagia crew, band vincitrice dell'edizione 2006 del "1° Maggio tutto l'anno". www.wogiagia.net

artquake2

Tutte le esibizioni live saranno registrate e sarà prodotto a conclusione del progetto un cd con tutti i contributi.

L'ingresso è gratuito, gli spettacoli avranno luogo dalle 17:00 alle 00:30.

Il programma completo a breve su www.meta.coop/metailcentro/home.htm e www.circoloartisti.it

Per info e contatti: email artquake2007@gmail.com Tel. 06/7847955 Tel 3402591611

per saperne di piu': guarda il CD

 

La nona nota

23-30 gennaio 2005 - Circolo degli artisti
10 giugno 2005 - Meta "il Centro"

nonanota

Suonare, confrontarsi, incidere un vero CD, esibirsi in pubblico: tutto questo e tanto di più grazie alla "Nona Nota"! Un progetto finanziato dal "Programma Gioventù della Comunità Europea" avviato nel settembre 2004.

Entra nella rete dei gruppi giovanili che fanno musica nel IX, scopri la mappa delle opportunità del nostro terrirtorio: sale prova, studi di registrazione, scuole di musica, negozi di strumenti ecc.

per saperne di piu': guarda il CD

 

"Il centro in festa" a Villa lazzaroni

28 giugno 2005

s_severa_101005

La terza edizione della festa di fine anno era prevista per il 15 giugno, ma è stata rinviata a causa del maltempo e realizzata il giorno 28 giugno dalle ore 16.00 alle ore 21.00 a Villa Lazzaroni.

Durante il pomeriggio si sono esibiti i giovani che hanno frequentato durante l'anno i due laboratori di musica d'insieme, e 5 gruppi musicali giovanili. E' stata inoltre allestita un'Area Giochi con la possibilità di partecipare al: gioco delle "messaggerie" "gioco degli Enigmi" alla riffa finale gratuita con 5 premi e inoltre giocare a ping pong, calcio balilla, dama scacchi e numerosi giochi di società, messi a disposizione dei presenti

 

 

Gli eventi sono organizzati per offrire un'adeguata visibilità al protagonismo e alla creatività giovanile e possono riguardare: esibizioni di gruppi musicali, spettacoli teatrali, mostre fotografiche e di pittura, attività sportive